martedì 9 giugno 2015

Napoli: mazzette per ridurre debiti con Equitalia, 10 indagati - video

I Carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli hanno eseguito un'ordinanza applicativa della misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, richiesta dalla Procura ed emessa dal Gip partenopeo, nei confronti di 10 indagati tra
cui 5 dipendenti di Equitalia Sud spa e due addetti alla vigilanza della stessa società. Gli indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, abuso d’ufficio, rivelazione ed utilizzazione di segreti d'ufficio, falso e truffa ai danni di Equitalia. I Carabinieri hanno ricostruito il "modus operandi" utilizzato dagli indagati nell'intervenire su situazioni debitorie, forzando o falsificando totalmente procedure propedeutiche alla riduzione dei pagamenti. I militari hanno inoltre scoperto un tariffario in base all'entità dell'operazione illecita. Equitalia Sud si è già costituita quale persona offesa in un procedimento penale che vede coinvolti alcuni dipendenti di Equitalia a Napoli. Lo precisa il gruppo in una nota. Equitalia da tempo sta fornendo la massima collaborazione agli inquirenti affinché venga fatta piena luce sulle circostanze oggetto delle indagini e sulle relative responsabilità. Inoltre, uno dei dipendenti coinvolti è stato denunciato e licenziato nel 2014 e gli altri sono stati da tempo trasferiti a mansioni non operative in attesa dell'esito delle indagini



Fonte: AdnKronos 
Via: Equitalia

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...