mercoledì 10 giugno 2015

Roma, bloccato traffico internazionale auto di lusso rubate: 4 arresti

La Polizia Stradale di Roma, d'intesa con la Polizia Criminale del Baden-Württemberg in Germania, hanno arrestato 4 persone tra cui un noto trafficante tedesco, per i reati di associazione a delinquere transnazionale finalizzata alla ricettazione
e riciclaggio di auto di lusso e natanti. L'operazione denominata "Windrose", coordinata dalle Procure di Roma e di Karlsruhe, ha impegnato due squadre di Polizia Giudiziaria che, per 4 mesi, hanno lavorato insieme, nonostante le diversità linguistiche e procedurali. Gli investigatori hanno recuperato, in totale, 10 auto di lusso proventi di furto e un lussuoso Yacht rubato in Germania, per un valore di oltre 800 mila euro. I veicoli venivano "ripuliti" dai membri dell'organizzazione, con una tecnica consolidata: l'alterazione del numero di telaio e la produzione di nuovi documenti, così il veicolo era, in poco tempo, pronto per essere introdotto nel mercato italiano e straniero delle auto di lusso. Nel corso delle indagini si è rivelata indispensabile la cooperazione tra gli organi inquirenti dei due Paesi, resa possibile dal sostegno di Eurojust, presso la cui sede, l'Aja, i Pm e gli ufficiali di Polizia giudiziaria si sono incontrati per condividere strategie procedimentali. La sinergia operativa fra i due Paesi ha permesso la contestuale emissione di provvedimenti cautelari nei confronti del capo dell'organizzazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...