domenica 23 agosto 2015

Canale Sicilia: maxi salvataggio, 4400 migranti su 22 barconi - video

Sono circa 4.400 i migranti salvati nella giornata di ieri a seguito di numerose richieste di soccorso pervenute alla centrale operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I migranti viaggiavano a bordo di
gommoni e barconi in difficoltà al largo delle coste libiche. Alle 22 operazioni di salvataggio hanno preso parte Nave Fiorillo, Nave Diciotti, 4 motovedette e un aereo Manta Atr42 della guardia costiera; unità della marina militare e della guardia di finanza, la nave norvegese Siem Pilot e quella irlandese Le Niamh entrambe inserite nel dispositivo Triton di Frontex, e la nave Enterprise inserita nell'operazione Eunavfor Med. In 432 navigavano sul barcone avvistato dall'elicottero della nave "Vega" della Marina militare. La stessa nave è intervenuta ieri per recuperare i profughi, e l'operazione di salvataggio si è conclusa con successo alle 13 circa. Mentre 111 sono stati salvati da una motovedetta della Capitaneria di porto di Lampedusa. Altri 270 migranti erano stati soccorsi nella notte da due motovedette della Guardia costiera e poi trasbordati su una unità della Guardia di finanza. Intanto non si placa la tensione al confine tra la Grecia e la Macedonia. Centinaia di migranti, soprattutto siriani, sono riusciti a entrare in Macedonia forzando il blocco della polizia di frontiera di Gevgelija, al confine con la Grecia.


Via: AGI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...