venerdì 25 settembre 2015

Napoli, spari in centro tra passanti contro auto civetta: ferito agente

Non c'è stato alcun conflitto a fuoco fra Polizia e malviventi nella serata di ieri in via Leopardi a Napoli. È la prima conferma che arriva dagli investigatori che stanno indagando su quanto avvenuto nel quartiere Fuorigrotta dove è rimasto ferito in modo grave un
Poliziotto della Squadra mobile della Questura partenopea. I rilievi effettuati hanno accertato che sono stati i malviventi a esplodere i proiettili ma non c'è stata la risposta da parte delle Forze dell'ordine. L'agente è stato raggiunto da almeno un proiettile che l'ha ferito alla nuca e che è poi fuoriuscito da una spalla provocando una serie di lesioni. Il sovrintendente N.B., 53 anni, è stato prima trasportato presso l'ospedale San Paolo ma poi trasferito al Loreto Mare dove è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. L'auto "civetta", una Fiat Panda grigia, sulla quale si trovava l'agente ferito con un collega, rimasto illeso, è stata crivellata di colpi. Le indagini e gli accertamenti si sono protratti per l'intera notte e per diverse ore un elicottero della Polizia ha sorvolato le strade del quartiere. Un 28enne di Napoli, con precedenti penali per reati contro il patrimonio e stupefacenti, è stato fermato. I Poliziotti coinvolti nella sparatoria prestano servizio presso il nucleo Antiestorsioni. Erano in regolare servizio, sebbene in borghese. La strada nella quale si è verificata la sparatoria è solitamente molto frequentata. 

Fonte: AskaNews
Via: Rainews24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...