martedì 22 settembre 2015

Russia, Netanyahu incontra Putin: accordo su azione militare in Siria

Incontro a Mosca tra il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e il presidente russo Vladimir Putin per discutere del processo di pace in Medio Oriente e la lotta contro il terrorismo globale. Netanyahu ha detto in conferenza stampa che lui e Putin
"hanno concordato un meccanismo per prevenire equivoci tra le truppe israeliane e le truppe russe". Netanyahu ha detto ai giornalisti israeliani di aver informato gli americani "su ogni dettaglio" della sua visita a Mosca. L'aviazione israeliana ha effettuato una serie di attacchi aerei in territorio siriano per rappresaglia al lancio di missili e contro convogli di armi di Hezbollah, mentre la Russia ha schierato diversi aerei da combattimento e personale in una base aerea nella città siriana di Latakia. Il presidente russo Vladimir Putin ha assicurato al premier israeliano Benjamin Netanyahu che le azioni della Russia in Medio Oriente "sono state e saranno sempre molto responsabili" mentre Netanyahu ha espresso la sua preoccupazione riguardo alla possibilità che l'Iran crei un fronte terroristico sulle alture del Golan con l'aiuto della Siria. Ma Putin ha sottolineato che le attuali condizioni dell'esercito siriano non consentono di aprire un secondo fronte contro Israele. All'incontro al Cremlino hanno partecipato il capo di Stato maggiore e il comandante dell'intelligence militare di Israele.

Fonte: RaiNews24
Via: Reuters
Immagine: Pmogo

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...