mercoledì 23 settembre 2015

Sassari, assalto al bancomat dello scalo di Alghero: 6 arresti - video

I Carabinieri del Nucleo Investigativo, unitamente a quelli delle Compagnie di Sassari e Porto Torres, in località Marritza di Sorso hanno tratto in arresto 6 persone, cinque rumeni ed un italiano responsabili dell’assalto al bancomat dell'aeroporto "Riviera del Corallo" di
Alghero. I Carabinieri hanno recuperato per intero il bottino della rapina, che si aggira intorno ai 100 mila euro. Il commando è entrato in azione all'1.47 del mattino di domenica e ha completato il blitz in poco meno di tre minuti. Dopo essersi creati un varco eliminando uno dei blocchi in cemento che impediscono l'accesso delle auto all'ingresso dell'aerostazione, i malviventi hanno distrutto una delle porte scorrevoli a colpi di ascia, la stessa arma poi utilizzata per mettere in fuga la guardia giurata, e hanno portato dentro l'aeroporto uno dei furgoncini utilizzati per l'operazione, due Fiat Fiorino rubati alla lavanderia industriale Nivea di Porto Torres. Hanno legato il bancomat al mezzo, hanno messo in moto e l'hanno sradicato da terra, trascinandolo fuori dalla struttura per diverse centinaia di metri. Solo una volta affiancato l'altro furgone, i rapinatori hanno caricato il bancomat e sono scappati. La loro fuga è durata poco. Dopo l'allarme dato dagli agenti della Polizia di Stato che prestavano servizio in aeroporto, è partita l'indagine che ha permesso ai Carabinieri di rintracciarli e di recuperare la refurtiva.



Fonte: AdnKronos
Via: Tgcom24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...