lunedì 19 ottobre 2015

Cagliari, sequestro 20 tonnellate hashish su cargo: 10 arresti - video

La Guardia di Finanza di Cagliari ha sequestrato oltre 20 tonnellate di hashish a bordo della nave Jupiter, un cargo di 100 metri battente bandiera delle Isole Cook. Tutto è iniziato quando il II Reparto del Comando Generale della GdF, nell'ambito dei canali
di cooperazione internazionale, ha ricevuto notizia che un ingente carico di stupefacente era in movimento lungo il Canale di Sardegna. Attraverso un dispositivo aeronavale di altura, grazie anche alla collaborazione della Guardia Civil spagnola intervenuta con un proprio aeromobile, i militari hanno individuato il cargo in navigazione in acque internazionali in prossimità del quadrante marino segnalato. Abbordata la nave e dopo un primo sommario controllo, i finanzieri hanno deciso di scortarla nel porto di Cagliari. E' stato necessario usare grosse gru per spostare gli enormi blocchi di granito trasportati dalla Jupiter, ed effettuare ricerche più approfondite. La nave è rimasta in porto per oltre 18 giorni, finché i finanzieri del Gico, non sono riusciti a scoprire l'area dello scafo dove era stato celato lo stupefacente. Questo, grazie anche alle attrezzature tecniche del Roan. Al termine delle operazioni, sono stati estratti 821 pacchi contenenti 20,5 tonnellate di hashish, del valore commerciale al dettaglio di circa 200 milioni di euro. Il comandante ed altri 9 siriani dell'equipaggio sono stati arrestati.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...