venerdì 23 ottobre 2015

Francia, incidente tra pullman e camion vicino a Libourne: 42 vittime

Una collisione tra un pullman e un camion a Puisseguin, nei pressi di Libourne, in Gironda, ha causato almeno 42 morti. L'incidente è avvenuto intorno alle 7:30 di venerdì mattina. Il bus carico di anziani in gita e il camion si sono scontrati frontalmente, l'impatto è
stato violentissimo, entrambi i mezzi hanno preso fuoco. Quarantuno persone sono morte a bordo del pullman, oltre a loro ha perso la vita anche il conducente del camion, 5 persone sono rimaste leggermente ferite e due sono rimaste illese, riferisce la prefettura della Gironda. Un importante sistema di soccorso è stato istituito presso il luogo dell'incidente, dove sessanta Vigili del fuoco sono stati mobilitati per domare il rogo. La Prefettura ha istituito una unità di crisi. Le circostanze dell'incidente non sono state ancora chiarite, ma l'impatto ha avuto luogo in curva molto pericolosa. Il pullman trasportava 49 persone partite per un'escursione da Petit-Palais-Cornemps e dirette a Razac sur l'Isle, in Dordogne. Il primo ministro francese, Manuel Valls, e il ministro degli Interni, Bernard Cazeneuve, si sono recati sul posto. François Hollande, attualmente in visita ufficiale in Grecia, ha detto che "il governo francese è completamente mobilitato su questa terribile tragedia". Si tratta del più grave incidente di autobus in Francia dopo quello avvenuto a Beaune il 31 luglio 1982, in Cote-d'Or, che provocò 53 morti, tra cui 44 bambini.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...