venerdì 30 ottobre 2015

Roma, articoli e gadget falsi venduti online: filiera sgominata - video

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno disarticolato un sodalizio criminale dedito alla realizzazione e vendita di articoli di abbigliamento "casual" e di gadget recanti marchi e loghi contraffatti di note società nazionali ed internazionali operanti nel
mondo del calcio, della musica e del cinema. Nel corso delle complesse indagini dirette dalla Procura di Roma - Dda, è stata ricostruita l'intera filiera produttiva, individuando un articolato network di aziende che, a vario titolo, producevano gli articoli contraffatti e li commercializzavano attraverso una rete di negozi "su strada" ma, anche e soprattutto, per via telematica. A capo dell'organizzazione due imprenditori, uno romano e l'altro frusinate, entrambi di 31 anni, i quali si sono avvalsi anche di un terzo soggetto, una donna, che li ha coadiuvati sia nella fase della produzione che dei rapporti commerciali con i clienti. Tra gli articoli più gettonati spiccano capi "Vintage" come le tute della AS Roma con il famoso sponsor anni 80 "Barilla" o le maglie dell'Hellas Verona campione d'Italia 1984/85. Le perquisizioni hanno consentito di sequestrare i macchinari utilizzati per produrre i capi contraffatti, nonché cospicui quantitativi di merce pronta ad essere venduta. Eseguito un decreto di sequestro preventivo disposto dal Gip del Tribunale di Roma finalizzato all'oscuramento di molti siti e pagine di social network.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...