giovedì 22 ottobre 2015

Roma, voto di scambio e tangenti su appalti Anas: 10 arresti - video

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito 10 ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Roma, nei confronti di 5 dirigenti e funzionari di Direzione Generale di Roma dell'Anas, 3 imprenditori, un avvocato e un politico.
Il provvedimento cautelare è stato emesso sulla scorta delle risultanze delle investigazioni esperite dalle Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Tributaria di Roma, coordinati dalla locale Procura. Sono 31 gli indagati coinvolti nell'operazione di polizia, denominata "Dama Nera", che ha consentito di disarticolare una vera e propria cellula criminale, costituita da dirigenti e funzionari "corrotti" di Anas Spa i quali sono riusciti ad ottenere utilità e provviste corruttive da imprenditori, titolari di società di rilievo nazionale, in alcuni casi con l'intervento di un "colletto bianco" e del citato esponente politico. Nel dettaglio, gli specialisti del Gico di Roma hanno condotto complesse ed articolate attività investigative, poste in essere attraverso intercettazioni telefoniche, ambientali e video riprese, integrate da appostamenti e pedinamenti, all'esito delle quali sono stati accertati indizi di reità in ordine a plurime fattispecie di reato, quali associazione a delinquere, corruzione per l'esercizio della funzione e per atto contrario ai doveri d'ufficio, induzione indebita a dare o promettere utilità e voto di scambio.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...