domenica 22 novembre 2015

Bruxelles, max allerta terrorismo per rischio attentati e città blindata

Il governo belga ha elevato ieri al massimo il suo livello di allerta terrorismo (4) per la città di Bruxelles e lasciato a 3 nel resto del Paese. Il Centro di Crisi del Ministero dell'Interno (Ocam) si è riservato di rivederlo nel corso della giornata, mentre la Polizia
è alla ricerca di "diversi sospetti" jihadisti. La capitale è blindata. L'Ocam ha invitato tutti i cittadini di Bruxelles a evitare "i luoghi a forte concentrazione di persone", citando "i concerti, i grandi eventi, le stazioni, gli aeroporti, i trasporti" e le attività commerciali più frequentate. Gli agenti sono in cerca di almeno due uomini, uno dei quali avrebbe con sé una bomba dello stesso tipo di quelle azionate dai kamikaze a Parigi. Prosegue intanto la caccia a Salah Abdeslam, l'attentatore di Parigi che, secondo fonti a lui vicine, si nasconderebbe nella capitale belga o nei dintorni, e avrebbe chiamato amici suoi chiedendo aiuto per fuggire in Siria. A Molenbeek sarebbe stato arrestato anche uno dei fiancheggiatori di Salah, la cui identità non è stata ancora resa nota. L'uomo è stato incriminato per terrorismo, nell'ambito dell'inchiesta sulla strage di Parigi. La Polizia belga ha trovato intanto "un importante arsenale" in perquisizioni sempre nel quartiere, tra cui prodotti chimici ed esplosivi. In Turchia invece sono stati arrestati tre presunti fiancheggiatori di Abdeslam, tra cui un belga di origine marocchina.

Fonte: AskaNews
Immagine: SkyTG24

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...