venerdì 6 novembre 2015

Lampedusa, soccorsi 949 migranti in 8 operazioni al largo della Libia

Sono complessivamente 949 i migranti tratti in salvo nella giornata di giovedì al termine di 8 distinte operazioni di soccorso, a largo delle coste libiche, coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei
Trasporti. Si tratta di 7 gommoni e un barcone. In particolare, Nave Diciotti Cp 941 della Guardia Costiera è intervenuta su due gommoni, portando in salvo rispettivamente 90 e 101 migranti. Nave Fasan della Marina Militare Italiana ha prestato soccorso a due gommoni, salvando 203 migranti. Nave Dignity I dei Medici Senza Frontiere ha salvato 110 persone a bordo di un gommone. Alle operazioni hanno preso parte anche tre unità militari inserite nell'operazione Eunavfor Med: Nave Richmond, inglese, e Nave Triglav, slovena, hanno prestato soccorso a due gommoni salvando complessivamente 177 migranti, mentre la nave belga Leopold I è intervenuta su un barcone e ha tratto in salvo 268 migranti. Anche Nave Fiorillo della Guardia Costiera ha assistito durante le operazioni di soccorso. Secondo la Commissione europea, entro la fine del 2017 potrebbero arrivare in Europa altri tre milioni di richiedenti asilo. La stima è indicata nelle previsioni economiche di autunno rese note dall'esecutivo di Bruxelles in cui, tra l'altro, si è analizzato l'impatto del fenomeno.

Fonte: AskaNews
Via: ANSA
Immagine: Marina Militare

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...