martedì 17 novembre 2015

Torino, terrorista ricercato anche in nord Italia: auto trovata a Parigi

La Police Nationale ha ritrovato la Seat nera usata dai terroristi che hanno portato a termine gli attacchi di Parigi. Le ricerche erano state avviate anche nel Nord Italia. La Seat Ibiza con targa belga 1GUT180 sarebbe stata utilizzata per compiere uno degli
attacchi agli esercizi commerciali. Il veicolo era stato notato intorno alle 21.25 di venerdì all'angolo davanti al caffè Le Carillon e al ristorante Le Petit Cambodge, successivamente davanti al caffè Bonne Bière e ancora nei pressi del ristorante La Belle Equipe, le tre zone teatro delle sparatorie. L'auto, ritrovata nel quartiere parigino di Montreuil, risulta essere stata noleggiata in Belgio dal 9 al 16 novembre. Al suo interno la Polizia francese ha trovato tre Kalashnikov, un sacco contenente 14 caricatori, 3 coltelli da macellaio, un navigatore Gps, un apparecchio per individuare gli autovelox, alcuni pezzi di una cintura esplosiva. La Polizia Stradale aveva diramato le ricerche "a tutte le pattuglie in servizio sulle autostrade del Piemonte e sulla tangenziale di Torino" di una Seat Ibiza nera, poi l'ordine era stato esteso anche alle pattuglie che si trovavano nelle altre regioni del Nord. A bordo si cercava un ragazzo francese di 32 anni, Baptiste Burgy. Le forze dell'ordine ipotizzavano il suo ingresso in Italia attraverso la frontiera di Ventimiglia. Adesso però è giallo sulla sorte del presunto attentatore in fuga.

Fonte: AGI
Immagine: DDNews

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...