venerdì 15 febbraio 2019

Roma, smantellato gruppo di spacciatori in centro: 24 arresti - video

I Carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Tivoli su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 10 soggetti (sei in carcere e 4 ai domiciliari) accusati, a vario titolo di detenzione e
cessione di sostanze stupefacenti, nonché danneggiamento. Eseguite numerose perquisizioni nei comuni di Monterotondo e Mentana. L'operazione denominata "Pincetto", avviata nell'ottobre 2017 a seguito di alcune segnalazioni e 14 arresti in flagranza per spaccio nel centro storico eretino, ha consentito di individuare un gruppo ben organizzato di giovani, in contatto tra loro, dediti allo spaccio di hashish, cocaina e droghe sintetiche. Nel corso delle indagini è stata accertata, tra l'altro, la responsabilità di uno degli arrestati nell'incendio, occorso il 16 marzo 2018, della porta di ingresso del pub "Thc Meno" abilitato alla vendita di cannabis light, motivato dall'esigenza di non intralciare la sua attività di spaccio che si svolgeva in quella zona. Inoltre, le investigazioni hanno accertato la responsabilità di 4 indagati nello spaccio di ecstasy, presso alcuni locali del quartiere di Montesacro a Roma. Le complesse indagini, condotte attraverso intercettazioni e pedinamenti, hanno consentito di sequestrare 1,9 chili di vari stupefacenti, oltre alla somma di 2.994 euro in contanti, quale provento dello spaccio.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...