mercoledì 24 luglio 2019

Enna, smantellata fitta rete di spaccio in provincia: 15 arresti - video

La Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Enna su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di 15 soggetti (otto in carcere e 7 ai domiciliari) accusati, a vario titolo, di detenzione
e spaccio in concorso di sostanze stupefacenti. Indagate a piede libero 22 persone ed effettuate 29 perquisizioni nei confronti sia degli arrestati che degli altri destinatari del provvedimento cautelare. Tra gli indagati, anche quattro minori, per i quali gli agenti hanno eseguito, su disposizione della Procura presso il Tribunale per i minorenni di Caltanissetta, perquisizioni e notifiche delle informazioni di garanzia. L'indagine, denominata "Retiarus", si è protratta per circa 9 mesi, periodo in cui sono stati effettuati numerosi arresti. In particolare, l'attività investigativa svolta dai poliziotti ha consentito di accertare una ramificata ed attiva rete di individui, che, tra la fine del 2016 ed il primo semestre del 2017, operava tra Piazza Armerina, i centri limitrofi e la provincia di Catania, per acquisto, trasporto, possesso e commercializzazione di ingenti quantitativi di droga del tipo marijuana, hascisc e cocaina. All'operazione hanno partecipato gli uomini della Mobile di Catania e di altre articolazioni della Questura di Enna, Scientifica e Digos, nonchè del Rpc "Sicilia Occidentale" e delle Unità cinofile della Questura di Palermo.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...